"Itinerari Culturali Europei"

Progetto per la ricostruzione di antichi percorsi

 

.

Forlani Emilio

Emilio Forlani nasce a Pesaro e nel suo percorso didattico frequenta il locale "Istituto Statale d'arte" nella sezione "Ceramica", dove si diploma con ottimi voti. L'interesse e la passione verso l'arte lo induce a frequentare i corsi di perfezionamento presso l'"Istituto Statale d'arte" di Firenze di Porta Romana.

In quel periodo conosce nell'ambiente fiorentino validi artisti come Fernando Farulli (pittore), Salvatore Cipolla (ceramista siciliano di grande levatura artistica), Gambone (artista del gres) e altri con i quali scambia tecniche, opinioni e progetti futuri.

Ritornato a Pesaro, pur se per un breve periodo, ha la direzione di una piccola fabbrica -laboratorio di ceramica ad Urbania.

CERAMICHE

Appena finito il servizio militare, che aveva interrotto il suo percorso artistico, viene subito chiamato ad insegnare "laboratorio della ceramica" presso l'"Istituto Statale d'arte " di Bari.

Alterna, in quegli anni, l'insegnamento di "laboratorio" con quello del "disegno professionale" e la "ceramica".

Negli anni che seguono viene trasferito ad insegnare all'"Istituto Statale d'arte" di Calitri in provincia d'Avellino "laboratorio e decorazione ceramica" e "plastica e modellazione dell'argilla".

Nel contempo sostiene gli esami per l'insegnamento del "disegno" nelle scuole medie abilitandosi con un ottimo punteggio che gli darà diritto alla cattedra di ruolo per quella materia.

PITTURA

Il suo percorso di ricerca, intanto, continua durante l'insegnamento, verso la pittura e la grafica e partecipa, insieme ai suoi amici Luigi Guerricchio e Salvatore Deyudicilory, a mostre collettive avendone i migliori consensi da parte della critica e del pubblico.

Nel frattempo alterna la pittura con mostre di ceramica (nature morte, paesaggi e visioni artistiche sulla natura).

Queste esposizioni lo portano a conoscere, con contatti periodici, galleristi di Genova e altre località italiane.

Da ricordare, particolarmente, le mostre a Bari nella Galleria "La Vernice"  dove espone più volte.

Ritornando a Pesaro partecipa ad una collettiva negli ampi spazi del Palazzo Ducale, Sala Laurana (attuale Prefettura) e nella saletta "Rossini" entrambi con ceramiche ed oli.

Per un periodo della vita, poi, rimane lontano dall'arte.
Solo nel 2002 riprende con una esposizione presso l'atrio comunale dell'Isola della Maddalena in Sardegna con disegni ed acquerelli materici che alimentano favorevoli consensi.

PIETRA

Questo nuovo percorso altro non è che la fusione di tutte le esperienze didattiche e di laboratorio artistico che viene proposto, adesso,  nella personale a Pesaro presso l'Alexander Museum Palace hotel dove vengono esposte una serie di paesaggi realizzati con matite colorate.

Dal 24 luglio al 7 agosto 2015 ha esposto a Pesaro all’Alexander Museum Palace Hotel una mostra presentata e curata dal Conte Nani Marcucci Pinoli ed Ernesto Paleani.

(a cura di Ernesto Paleani)

Comitato organizzatore:
Ernesto Paleani (creatore e coordinatore del progetto)
Laboratorio didattico europeo:
Archivistica digitale: Ernesto Paleani
Affreschi, doratura, olio su tavola: da determinare
Cartografia storica e digitale: Ernesto Paleani.
Ceramica: da determinare
Modellazione, pittura: da determinare

 

Progetti

 

 Itinerari culturali europei

 Itinerario Roma - Bamberga
 Itinerario Roma - Fossombrone

•  Itinerario Fossombrone - Rimini

 Itinerario Pesaro - Sestino

  Itinerario Sestino - Perugia

 Comuni partecipanti

•  Laboratori didattici

•  Montelabbate - Abbadia di San Tommaso in Foglia

•  Tavullia - Oratorio San Martino in Foglia

•  Comitato e organizzazione

•  Contatti

®© 2015,   Ernesto Paleani Editore

Notifica di responsabilità: A tutti gli effetti di legge è proibita la riproduzione, la stampa e la duplicazione totale o parziale del presente sito. In caso contrario l'autore della duplicazione sarà denunciato alla autorità giudiziaria senza l'iter di alcuna procedura di notificazione della responsabilità civile e penale.

Home Page | Itinerari | Comuni | Laboratori | Contatti

Realizzazione: Ernesto Paleani Editore